Nuova opportunità di ottenere contributi finanziari: microbioma e patogeni delle piante

L'EFSA ha appena pubblicato un bando per la presentazione di proposte nelle seguenti aree:

  • valutazione dell'impatto sui/dai vari tipi di microbioma del tratto gastrointestinale (uomo e animali domestici) nelle valutazioni scientifiche;
  • sviluppo di capacità per valutare l'impatto sui/dai diversi tipi di microbioma ambientale (piante, fauna selvatica, suolo) nelle valutazioni scientifiche;
  • hotspot per l'introduzione di patogeni delle piante: un'analisi integrata per prepararsi meglio a invasioni di patogeni.

L'EFSA è alla ricerca di idee progettuali innovative che facilitino la condivisione di conoscenze e competenze sui temi suddetti.

I richiedenti sono caldamente incoraggiati a formare consorzi. I richiedenti inclusi nell’elenco delle organizzazioni competenti designate dagli Stati membri sono invitati a presentare proposte entro il 30 giugno 2020.

Cosa sono i contributi a tema?

Il programma EFSA di sovvenzioni a tema mira a facilitare la cooperazione scientifica tra gli Stati membri, a promuovere l'innovazione e ad agevolare lo scambio di competenze e migliori prassi in settori correlati al mandato dell'EFSA.

Fu introdotto nel 2015 per migliorare le capacità di valutazione del rischio nell'UE. Nel 2016 e nel 2017 furono aggiudicate sovvenzioni a tema in due cicli.

Per rispondere alle nuove disposizioni introdotte dal Regolamento sulla trasparenza l'EFSA incrementerà la cooperazione scientifica con un maggiore coinvolgimento dei partner degli Stati membri.

Le sovvenzioni a tema consentono alle principali istituzioni scientifiche degli Stati membri di lavorare insieme, condividere conoscenze e competenze e contribuire ad affrontare le sfide future nel campo della sicurezza alimentare e dunque proteggere i consumatori europei.

Per contattarci
Giornalisti e addetti stampa sono pregati di contattare direttamente il nostro ufficio stampa. In tutti gli altri casi si prega di rivolgersi al servizio "Ask EFSA".

Contatti stampa

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu

Per richieste di altro tipo

Servizio "Ask EFSA"