EFSA: avanti sulla strada della cooperazione con una riunione dei punti focali per la prima volta in un Paese candidato potenziale

La 39esima riunione della rete di punti focali EFSA si terrà dal 22 al 23 maggio 2019 a Sarajevo, in Bosnia Erzegovina. Per la prima volta rappresentanti degli Stati membri si riuniscono in un Paese candidato potenziale all’adesione all’UE.

In un seminario, che si terrà il giorno prima dell'incontro, i partecipanti apprenderanno le modalità per aderire al programma di Cooperazione europea in materia di scienza e tecnologia (COST) e discuteranno di iniziative e partenariati congiunti.

"All’EFSA ci consideriamo intermediari di cooperazione", ha dichiarato il direttore esecutivo dell'EFSA Bernhard Url. "Questo seminario e le iniziative simili che seguiranno hanno lo scopo di agevolare il trasferimento di conoscenze. Spero che porteranno alla creazione di nuove forme di cooperazione tra gli Stati membri e i Paesi candidati potenziali".

Cos’è la rete dei punti focali?

Si tratta di una rete che comprende i membri di tutti i 28 Stati membri dell’Unione europea, dell’Islanda e della Norvegia. Ne fanno parte anche alcuni osservatori in rappresentanza della Svizzera e dei Paesi candidati all’ingresso nell’Unione europea. Promuove lo scambio di informazioni, il lavoro di rete e l'interazione, svolgendo un ruolo importante nella costruzione di capacità di valutazione del rischio nell'UE e aumentando la portata del lavoro scientifico svolto dall'EFSA e dagli Stati membri.

Tra i temi all'ordine del giorno ci saranno la cooperazione tra Stati membri e Paesi candidati potenziali, la descrizione dei compiti dei punti focali nonché una sessione di formazione in tema di contributi finanziari e procedure di appalto all'EFSA.

Allargamento dell’UE

I Paesi attualmente in fase di preadesione comprendono: Albania, Bosnia ed Erzegovina, Kosovo*, Montenegro, Macedonia settentrionale, Serbia e Turchia.

* Tale designazione non intende arrecare pregiudizio a posizioni di stato, ed è in linea con la risoluzione delle Nazioni Unite UNSCR 1244 e con il parere della Corte internazionale di giustizia (ICJ) sulla dichiarazione di indipendenza del Kosovo.

Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu