Xylella: all’esame dell’EFSA evidenze scientifiche circa le piante ospiti

Il gruppo di esperti scientifici dell’EFSA sulla salute dei vegetali ha esaminato nuove evidenze scientifiche riguardanti la classificazione di Vitis (vite), CitrusQuercus ilex (leccio) e Phoenix roebelenii (palma nana ornamentale) come piante ospiti di Xylella fastidiosa.

Il batterio è presente in Italia meridionale dal 2013 ed è stato successivamente rinvenuto in Corsica e nella Francia continentale

Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu