La composizione degli alimenti

I dati sulla composizione degli alimenti sono fondamentali per calcolare l'assunzione di sostanze nutritive a partire dai dati di consumo nei diversi Paesi europei e a seconda delle diverse fasce di età.

La banca dati sulla composizione degli alimenti fornisce informazioni sulla quantità di vitamine e minerali contenuti nei diversi alimenti.

I dati disponibili riguardano sette Paesi dell’UE: Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Svezia e Regno Unito. Le vitamine e i minerali inclusi sono: calcio; rame; cobalamina; magnesio; niacina; fosforo; potassio; riboflavina; tiamina; ferro; selenio; vitamina B6; vitamina E; vitamina K; zinco.

Questi dati sono utilizzati dagli esperti dell’EFSA per stabilire i valori di riferimento per l’alimentazione , ovvero l’insieme completo di raccomandazioni e valori nutrizionali di riferimento come: gli apporti di riferimento per la popolazione, il fabbisogno medio, il livello adeguato di assunzione e la soglia inferiore di assunzione.