Consultazione pubblica: bozza di linee guida sui metodi di stordimento

L’EFSA ricerca commenti su una bozza di linee guida destinate ad assistere i richiedenti circa l’applicazione di metodi, nuovi o modificati, di stordimento degli animali al macello.

Con questa guida si vuole semplificare la struttura e le informazioni richieste per la compilazione delle richieste di autorizzazione. Vi è inoltre una sezione sui dati necessari a dimostrare che un nuovo metodo di stordimento equivale in termini di protezione animale a quelli esistenti.

S’invitano i soggetti interessati a trasmettere i propri commenti entro il 24 aprile 2018.

Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu