"Nuove indicazioni funzionali ” sulla salute ai sensi dell'art. 13 par.5

Le indicazioni di cui all’articolo 13, paragrafo 5, del Regolamento comunitario relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute sono quelle basate su evidenze scientifiche recenti e/o per le quali si richiede la protezione di dati riservati. Per tali indicazioni sulla salute l’autorizzazione va concessa caso per caso, previa valutazione del fascicolo scientifico da parte dell’EFSA. 

Le domande ritenute valide vengono trasmesse dalle singole autorità competenti negli Stati membri all’EFSA, che è tenuta a emettere un parere in merito entro cinque mesi. Nel caso si rendano necessarie informazioni supplementari, l’EFSA ha a disposizione un altro mese di tempo per la disamina.

Le richieste di autorizzazione di cui all’art 13, par. 5, una volta presentate all’EFSA, vengono iscritte nel Registro delle domande, con indicazione della sostanza alimentare e dell’effetto rivendicato. Ad oggi il gruppo di esperti scientifici NDA ha ricevuto 48 richieste, 13 richieste sono state ritirate e 27 pareri scientifici sono stati emessi.

Per motivi di riservatezza e conformemente al regolamento sulle indicazioni nutrizionali e sulla salute, le sintesi delle richieste di autorizzazione per le indicazioni di cui all’art. 13/5 non vengono pubblicate.