Additivi per mangimi: aggiornamento di programma online per affinare le stime dell’esposizione

Da oggi i soggetti che devono presentare domande di autorizzazione di additivi per mangimi possono effettuare stime più precise dell'esposizione ai residui di additivi per mangimi grazie a una nuova versione di FACE, un calcolatore dell’esposizione del consumatore.

FACE è uno strumento di facile utilizzo per stimare l'esposizione alimentare sia cronica che acuta a residui di additivi per mangimi e loro metaboliti presenti in alimenti di origine animale. Si avvale della metodologia di esposizione raccomandata nelle Linee guida alla valutazione della sicurezza degli additivi per mangimi per il consumatore (vedere la sezione 4.3 sull'esposizione del consumatore).

L'ultima versione di FACE metterà a disposizione stime più accurate grazie all'incorporazione dei nuovi dati EFSA sul consumo alimentare di materie prime non trasformate o RPC, ad esempio latte e carne. A maggio del 2018, quando venne inaugurato, FACE si basava su dati di consumo alimentare che richiedevano ancora una messa a punto. Con la recente messa a punto del Modello RPC, questi dati sul consumo sono stati notevolmente migliorati e integrati in FACE.

Come funziona?

Visualizzerete un elenco di materie prime allo stato grezzo. Immettete i livelli di residuo stimato per ogni prodotto alimentare d'interesse.

Il programma calcolerà quindi l'esposizione e vi farà visualizzare in che modo l'esposizione può variare tra o all'interno delle fasce della popolazione. Il programma indicherà anche in che modo i diversi prodotti alimentari contribuiscono all'esposizione complessiva.

Per utilizzare il programma, occorre prima registrarsi. A tal fine, inviare una mail a data.collection [at] efsa.europa.eu con nome, cognome, indirizzo e-mail ed eventuale ente di appartenenza.

Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu