Salute delle api: al via le candidature per gruppo di portatori di interesse

L'EFSA invita a presentare candidature per un nuovo gruppo di discussione dei portatori di interesse in tema di api. Il gruppo è stato istituito per concordare il mandato del partenariato UE delle api, che sarà operativo nel 2018.

Il partenariato proposto è una delle risultanze del simposio scientifico co-organizzato dall'EFSA all'inizio di quest'anno. Il simposio, dal titolo "Raccogliere e condividere dati sulla salute delle api: verso un partenariato europeo sulle api", si è svolto a Bruxelles nell'ambito della Settimana europea su api e impollinazione 2017, ospitata dal Parlamento europeo.

I partecipanti hanno concordato di lavorare assieme alla creazione di un partenariato europeo sulle api, una piattaforma gestita dai portatori di interesse a proprio vantaggio per garantire che le api da miele ed eventualmente altri impollinatori possano prosperare in Europa.

L'EFSA si è impegnata ad agevolare i prossimi passi organizzando, nel contesto del proprio quadro per il coinvolgimento dei portatori di interesse, un gruppo di discussione con il compito di concordare il mandato del partenariato.

I gruppi di discussione dei portatori di interesse dell'EFSA sono piattaforme mirate di coivolgimento che fungono da "sistemi di apprendimento", consentendo all'EFSA di sfruttare le conoscenze specialistiche dei soggetti interessati in settori specifici: ad esempio per sviluppare sistemi di raccolta dati efficienti e armonizzati nonché approcci metodologici, o per individuare questioni nuove o emergenti.

Gli interessati possono presentare le proprie candidature entro il 9 ottobre 2017. Per maggiori informazioni si prega di consultare il bando ufficiale.

La prima riunione del gruppo di discussione è prevista per la fine di novembre, una seconda a febbraio ed eventualmente una conclusiva a maggio. Le parti interessate presenteranno poi il partenariato UE sulle api alla conferenza per la settimana delle api che si terrà al Parlamento europeo a Bruxelles nel 2018.

Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu