Linee guida su allergenicità da piante geneticamente modificate: versione provvisoria presentata ai portatori di interesse

I portatori di interesse discuteranno la bozza di linee guida dell’EFSA sull’allergenicità delle piante geneticamente modificate (GM) nel corso di una riunione a Parma il 23 novembre 2016. 

L'EFSA invita a partecipare rappresentanti degli Stati membri, esperti scientifici, esponenti di organizzazioni non governative e dell’industria nonché i partner internazionali.

Dopo il seminario del giugno 2015, è questa la seconda volta che l'EFSA coinvolge i propri portatori di interesse nella definizione di tale documento e ciò rientra nel contesto degli sforzi per raggiungere maggiore trasparenza e diventare un “EFSA aperta”. L'EFSA ha cercato riscontri dalle parti interessate sulla sua bozza di linee guida con una consultazione pubblica di due mesi conclusasi a settembre.

Dibattito sulla versione finale della guida

Dopo una presentazione della bozza di linee guida, ai partecipanti verranno illustrati i commenti ricevuti durante la consultazione pubblica e verrà avviato un dibattito sulla redazione finale del documento.

La valutazione del potenziale allergenico è parte integrante della valutazione complessiva dei rischi da piante geneticamente modificate prima che vengano commercializzate nell'Unione europea (UE). La guida integrativa in tema di allergenicità rispecchierà i progressi tecnici e le nuove risultanze scientifiche, dal momento che la guida corrente risale al 2011. 

Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu