Dite la vostra: consultazione pubblica sulle linee guida relative all’allergenicità di piante geneticamente modificate (GM)

L’EFSA ha avviato una consultazione pubblica sul suo progetto di linee guida per la valutazione dell’allergenicità di piante geneticamente modificate (GM). Le parti interessate possono presentare osservazioni sul progetto di documento fino al 25 settembre.

Rispecchiare i nuovi sviluppi scientifici e normativi

L’EFSA si adopera per includere le conoscenze più recenti nelle proprie valutazioni del rischio e, a tal fine, tiene costantemente sotto osservazione gli sviluppi in campo scientifico. Rispetto alle linee guida attuali, il nuovo documento sull’allergenicità riflette i progressi scientifici sopravvenuti.

Gli aggiornamenti che vi sono stati integrati si basano in parte su vaste revisioni della letteratura specializzata, che hanno portato alla luce nuove metodologie applicabili nella valutazione dell’allergenicità. Inoltre, le nuove linee guida rispecchiano la recente normativa dell’UE in materia di alimenti e mangimi geneticamente modificati, trattando i nuovi requisiti per l’autorizzazione di piante GM per il mercato europeo. Tali requisiti riguardano l’inclusione di determinati allergeni nell’analisi compositiva della valutazione dell’allergenicità di una pianta GM.

L’EFSA ha deciso di rinviare l’inserimento di linee guida sugli studi in vitro relativi alla digeribilità ai fini della valutazione dell’allergenicità, in attesa di ulteriori verifiche.

Risultati positivi del coinvolgimento precoce delle parti interessate: i prossimi passi

Il progetto di linee guida sulla valutazione dell’allergenicità delle piante GM costituisce un passo fondamentale compiuto dall’EFSA per coinvolgere le parti interessate nei suoi processi scientifici. In qualità di organo consultivo, un gruppo di riflessione di portatori di interesse composto da otto membri ha contribuito fin dall’inizio all’elaborazione di questo documento guida. Il progetto pilota è cominciato nel giugno 2015 con un workshop. Grazie alla partecipazione del gruppo di riflessione, l’EFSA si è potuta avvalere di competenze specifiche nel corso dell’elaborazione delle linee guida.

Gli sforzi per coinvolgere le parti interessate proseguiranno con un workshop, previsto per il 23 novembre 2016, in cui saranno discussi gli esiti della consultazione pubblica. L’EFSA sta organizzando l’evento in stretta collaborazione con il gruppo di riflessione.

Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu