Aggiornamento della dose di riferimento: invito dell'EFSA a esprimere un parere

Sono in corso di aggiornamento da parte del comitato scientifico dell'EFSA le linee guida sulle modalità di applicazione della dose di riferimento (BMD) nelle valutazioni scientifiche effettuate dai gruppi di esperti scientifici dell'Autorità. La consultazione pubblica sull'aggiornamento proposto, avviata oggi, offre alla comunità scientifica e ad altre parti interessate l'opportunità di affiancare gli esperti dell'EFSA nel lavoro di redazione e perfezionamento di questo importante documento orientativo.

L'approccio della BMD estende l'utilizzo dei dati dose-risposta rilevati da studi su animali sperimentali per meglio caratterizzare e quantificare i rischi potenziali derivanti dalle sostanze chimiche nella filiera alimentare. Il comitato scientifico dell'EFSA, che ha adottato per la prima volta le linee guida sulla BMD nel 2009, ne ha ritenuto necessario un aggiornamento in seguito alla revisione, effettuata nel 2015, dell'approccio basato sulla BMD nell'ambito del lavoro dell'EFSA e all'esperienza acquisita con la sua applicazione nonché alla luce degli ultimi sviluppi metodologici in materia di valutazione del rischio a fini normativi.

I punti salienti dell'attuale proposta di aggiornamento comprendono:

  • la revisione della sezione sulla modalità di applicazione pratica dell'approccio della BMD, in cui si raccomanda l'adozione di una media dei valori ricavati dalle modellizzazioni come metodo preferito per i calcoli della stessa BMD;
  • il riesame dei modelli predefiniti per l'analisi della BMD con l'introduzione di un nuovo criterio;
  • una guida fase per fase, basata su un nuovo diagramma di flusso e un nuovo modello, per l'analisi della BMD e la trasmissione dei relativi dati.
Media contacts

Relazioni Stampa EFSA
Tel. +39 0521 036 149
E-mail: Press@efsa.europa.eu