L'EFSA pubblica linee per il rinnovo di autorizzazioni relative ad additivi per mangimi

Secondo la normativa dell’Unione europea le autorizzazioni relative ad additivi per mangimi vanno rinnovate ogni dieci anni. L'EFSA ha pubblicato una guida che illustra in dettaglio le informazioni che i richiedenti sono tenuti ad accludere nei fascicoli di richiesta, in base alla normativa europea applicabile. La guida tiene conto delle osservazioni presentate dai portatori di interesse nel corso di una consultazione pubblica. Le prime richieste di autorizzazione perverranno all'EFSA nel 2015.