Revisione tra pari dei pesticidi: riunioni di esperti

L'unità “Pesticidi” dell’EFSA indice periodicamente consultazioni - rivolte a esperti - su questioni scientifiche e tecniche riguardanti la revisione paritetica su determinate sostanze. Le consultazioni sono rivolte, in particolare, ad esperti scientifici designati dai rispettivi Stati membri. Nello specifico, tali esperti rappresentano i seguenti organismi:

  • Agenzia austriaca per la salute e la sicurezza alimentare
  • Servizio pubblico federale per la sanità, la sicurezza della catena alimentare e l’ambiente (Belgio)
  • Istituto scientifico di sanità pubblica (Belgio)
  • Agenzia bulgara per la sicurezza alimentare
  • Istituto per la ricerca medica e la medicina del lavoro (Croazia)
  • Istituto centrale per la vigilanza e la sperimentazione in agricoltura (Repubblica Ceca)
  • Istituto nazionale di pubblica sanità (Repubblica Ceca)
  • Agenzia danese per la protezione dell’ambiente
  • Agenzia finlandese per la sicurezza e le sostanze chimiche
  • Agenzia francese per la sicurezza sanitaria dell'alimentazione, dell’ambiente e del lavoro
  • Istituto federale tedesco per la valutazione del rischio (Germania)
  • Agenzia per la tutela ambientale (Germania)
  • Istituto Benaki di fitopatologia (Grecia)
  • Ufficio centrale per l’agricoltura (Ungheria)
  • Ufficio nazionale per la sicurezza della catena alimentare (Ungheria)
  • Dipartimento agricoltura, alimentazione e marina (Irlanda)
  • Centro internazionale per gli antiparassitari e la prevenzione sanitaria (Italia)
  • Servizio statale per la protezione delle piante (Lettonia)
  • Servizio statale per le piante, Ministero dell'Agricoltura (Lituania)
  • Commissione per l'autorizzazione dei prodotti fitosanitari e i biocidi (Paesi Bassi)
  • Autorità norvegese per la sicurezza alimentare
  • Direzione generale alimentazione e veterinaria (Portogallo)
  • Laboratorio nazionale di riferimento degli antiparassitari, Università di Medicina veterinaria e farmacia (Slovacchia)
  • Istituto di ricerca sulle acque (Slovacchia)
  • Istituto nazionale di sanità pubblica (Slovenia)
  • Istituto nazionale di ricerca e tecnologia agraria e alimentare (Spagna)
  • Agenzia svedese per le sostanze chimiche
  • Direzione per la regolamentazione delle sostanze chimiche (UK)

Nell’interesse della trasparenza l'EFSA invita gli esperti degli Stati membri a presentare le loro annuali dichiarazioni degli interessi (DoI), anche se non sono tenuti a farlo. L'EFSA non vaglia tali DoI, in quanto la responsabilità di garantire l'idoneità degli esperti degli Stati membri che partecipano alle revisioni paritetiche sui pesticidi spetta agli Stati membri che li designano.

Le consultazioni degli esperti sono organizzate secondo i seguenti gruppi tematici (ogni consultazione coinvolge esperti scelti da un apposito elenco dei membri):

Date e punti in discussione (in bozza) alle riunioni precedenti e future: